Agosto 3, 2020

HERA: FRA ELETTRO-POP E PURA ENERGIA

Il progetto Hera nasce nel 2016 per volontà della performer Pamela Placitelli, artista poliedrica che attinge dal repertorio d’autore nazionale ed internazionale per approdare a sonorità elettroniche in diversi lavori, tra cui l’EP Inside Me pubblicato nel 2017. Nel Dicembre 2018 vede luce My Christmas Gift, lavoro discografico originale e sofisticato che incontra sin da subito i consensi del pubblico, grazie alla peculiare versatilità dell’artista. Il 10 Luglio 2020 si fa strada su tutte le piattaforme digitali Elettromagnetica un vero e proprio connubio fra intimità e desiderio, fra amore e passione carnale, fra sound elettronici e voce limpida. Sin dall’inizio la cantautrice sembra raccontarsi al pubblico, quasi annunciando le sue volontà:

Se avessi un corpo vero

te lo darei adesso

convertirei in sesso

l’elettricità che indosso

Il desiderio di estraniarsi dal proprio corpo, quasi concedersi, affidandosi alla persona amata, facendosi trasportare in un oltre identificato in Hera in pura energia, libera elettromagnetica.

Fra suoni elettronici e ritmati, voce rivelatrice ed impeccabile, Hera ci conduce in una dimensione tutta nuova: ci parla attraverso le sue emozioni, ce le racconta facendoci immedesimare in quel corpo vero, nel groviglio fatto di necessità con l’obiettivo di far esplodere negli ascoltatori quell’onda elettromagnetica simbolo di vitalità autentica.

Greta Anello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *