Marzo 20, 2020

OMBRE CINESI: E SE DOMANI FINISSE TUTTO?

Vi è mai capitato di immaginare la fine del mondo?

In un attimo, finiti i discorsi, le discussioni, le risate, i silenzi.

Tutto finito. Accorgersi che non si è avuto il tempo necessario per dire o fare determinate cose.

Se domani finisse tutto, il nuovo singolo di Ombre Cinesi uscito il 20 Marzo per Fragola Dischi, ha come tema centrale proprio la paura di non avere il giusto tempo per dire alla persona amata ciò che si prova, prima di una possibile fine del mondo.

E se domani finisse tutto

Senza un noi

Proprio noi

In questo periodo di emergenza nazionale, Ombre Cinesi ha deciso di chiudersi nel suo home studio per raccontarsi.

Avevo nel cassetto l’idea di comunicare con i miei follower in modo più continuo e finalmente ho iniziato con dei vlog che racconteranno la mia quarantena e la genesi di nuovi brani.

Se domani finisse tutto nasce come uno sfogo diretto e necessario durante i primi giorni di quarantena, testimoniato dai vlog sul canale YouTube dell’artista.

È un singolo malinconico, ipnotico, riflessivo, un crescendo di suoni e di sensazioni che rimandano ad una sola domanda: se domani finisse tutto, le parole non dette dove finirebbero?

Ci stiamo abituando a vivere i rapporti umani in maniera diversa. Non ci si può vedere se non ad un metro di distanza, non ci si può toccare, e tutto ciò che ci sembrava normale e scontato fino a qualche mese fa, ora, assume una valenza diversa.

Stiamo riscoprendo il valore del tempo, quello di cui spesso ci dimentichiamo durante la monotonia della routine. E allora perché non pensare al post coronavirus come un tempo in cui non dimenticheremo il valore di ogni attimo speso? Perché non lasciare vive le nostre passioni anche dopo? E soprattutto il valore di un abbraccio, di un bacio, dello sfiorarsi, di una mano presa: Domani, ricordiamoci, che varranno ancora di più. [Ep. 8/9 SOPRAVVIVREMO AL CORONAVIRUS? – YouTube]

Cristiana D’auria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *