Gennaio 10, 2020

SCOPRIAMO ASSIEME I SEGRETI DI SEX EDUCATION 2

Che cosa succede quando sei il figlio di una scrittrice e terapista sessuale?

Succede che ci si ritrova a dispensare consigli sessuali a scuola, ai propri coetanei e a pagamento.

Tutto questo grazie al proprio migliore amico che non vede l’ora di diventare famoso e a una ragazza della quale sei innamorato, a cui servono soldi.

Netflix, con questa serie TV, vuole mettere in evidenza il disagio che vivono molti adolescenti nei primi amori, nei primi approcci con loro stessi e le problematiche familiari di vario tipo.

Otis, Maeve e Eric sono i protagonisti di questa storia e vivono realtà diverse, che li portano ad essere ciò che sono. Otis si sente oppresso dal lavoro della madre, Maeve deve vivere e mantenersi da sola e Eric vorrebbe essere accettato, in una famiglia religiosa, per quello che è.

Cercano così un modo per distrarsi e, per caso, Maeve scopre che Otis è un ottimo psicologo dell’amore e del sesso; i suoi consigli, infatti, risultano utili a chi li riceve. È così che gli propone di continuare a farlo ma facendosi pagare e dividendo i guadagni.

Lui non ne è convinto, ma quando parla con il suo migliore amico Eric, gli dice che potrebbe essere un’opportunità per entrambi.

Tutti e tre iniziano così ad aiutare i loro coetanei e, tra un compagno di scuola e un altro, la loro amicizia si fa più forte, i soldi arrivano e tutto va secondo i piani.

Se non fosse per le loro vite incasinate, che li porterà a fare scelte che avranno dei risvolti sia positivi che negativi.

Chissà cosa ci riserverà la seconda stagione, in uscita tra pochi giorni, di questo trio bizzarro ma al contempo speciale.

Giulia Risa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *