Febbraio 16, 2020

LA MUSICA DI OGGI SECONDO I CANOVA

Cos’è la musica di oggi?

Se lo chiedono i Canova nel loro nuovo singolo, appunto Musica Di Oggi, in cui, più che trovare una risposta all’interrogativo, si inveisce contro una società omologata in cui si è perso il senso dell’arte, e di conseguenza quello della musica.

Strofe scattanti raggiungono l’apice in quel Vaffanculo liberatorio del ritornello, sostenuto anche dalla copertina del singolo, che ci ricorda forse anche quello storico di Masini.

Ci si ribella contro la società, contro generi musicali capaci di imborghesirsi sempre di più, come è stato per il punk in passato.

Allora si vuole usare l’arte per esprimere la propria indole, ma alla fine si ottiene il risultato opposto: ci si vende pur di avere un riscontro mediatico e, per intenderci, poter andare in televisione. Questa è la società di oggi, questa la musica di oggi.

Il brano, quindi, fortemente cinico e autocritico, parla di una rivoluzione mancata. Sarà forse quella dell’indie?

Annalisa Di lorenzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *