Dicembre 13, 2021

“Tra La Gente” Il Nuovo Singolo di Bpgmvsic, Tutte le Emozioni dell’Artista Trasmesse dalla Sua Voce Straordinaria

BPGmvsic è il nome d’arte di Raffaella Di Gennaro, giovane cantautrice Napoletana, classe 2005, torna con il nuovo singolo “Tra La Gente” (distribuito da Red Owl Records/Visory Records) dopo l’esordio con “Nuvole”sempre nel 2021.

In questo brano “Tra La Gente”, la giovane artista entra con determinazione nell’esprimere il suo essere se stessa, urlando al mondo tutte le sue emozioni, che per troppo tempo le ha tenute chiuse in se stessa, nel dimostrare a tutti il suo essere artista, con coraggio e voglia di mettersi in gioco, scrivendo una vera e propria autocelebrazione, nel dimostrare che è consapevole delle sue capacità. Ora è arrivato il momento di fare sul serio!

Un inno verso tutti gli artisti che hanno paura di credere in se stessi, nel incitarli a non mollare mai e lavorare sodo, e se davvero vivi per la musica, ti farai notare tra la gente!

BPG ci racconta: “È molto profondo come testo, lo scopo di questa canzone è di far arrivare alle persone ciò che ho sentito io mentre lo scrivevo”

Ciao! Presentati ai lettori di Parole Indie

Ciao! Sono Raffaella, in arte bpgmvsic. È un piacere essere qui a raccontarvi di me!

Com’è nata la passione per la musica?

Questa passione è come se avesse sempre fatto parte di me, insomma, è come se fossi nata con la musica. Quando ero piccolina già amavo tutto questo, facevo la ballerina ma immaginavo di cantare su quel palco e da lì ho capito che quella era la mia strada. “Voglio vivere di musica” dicevo e dico ancora, volevo a tutti i costi iniziare a fare qualcosa per far sì che si avverasse questo grande sogno. Tutt’oggi mi sto impegnando a migliorare e a realizzarmi. È nata così questa passione, con la voglia di fare, tanti desideri e tanta grinta.. già dalla tenera età.

Parlaci del tuo nuovo brano, magari entrando più nello specifico, che dal solito com’è nato…

Il mio nuovo brano si intitola “Tra La Gente” e parla  di quanto sia difficile andare avanti quando l’unica a crederci sei tu, quando dai tutta te stessa per poi avere niente.

Inoltre parla di quanto il giudizio degli altri possa condizionarci, per questo è difficile stare “tra la gente”. È molto profondo come testo, lo scopo di questa canzone è proprio far arrivare alle persone ciò che ho sentito io mentre lo scrivevo. È un insieme di emozioni tra lo stare bene e lo stare male, un loop di situazioni che fanno viaggiare la persona che sta ascoltando il brano. Detto questo, buon ascolto!

In cosa ti ha cambiato musicalmente il lock-down ?

Il lock-down mi ha cambiato tantissimo musicalmente riguardante i testi. Hanno iniziato ad essere più “emozionanti”, con più messaggi da voler inviare ed anche più realisti. Quel periodo da una parte ha aiutato molto noi artisti per far sì di riuscire a far musica come abbiamo sempre voluto.

Quali sono i tuoi pregi e i tuoi difetti?

I miei pregi sono quelli di essere una persona sempre molto disponibile, buona, speranzosa e grintosa.

I miei difetti sono quelli di essere a volte un po’ troppo timida, delle volte ho mancanza di autostima e quando sto male me la prendo con le persone a cui tengo di più.

Associa il tuo brano ad un dolce e spiegaci il perché…

Lo assocerei al Tiramisù. Il gusto deciso e amaro del caffè come la realtà, si amalgama con il gusto leggero e dolce della panna come l’amore.

Saluta i lettori e dedica a loro un tuo brano famoso, che ha caratterizzato il tuo percorso artistico

È stato bello parlare con voi, vi ringrazio per la curiosità e la voglia di conoscere noi artisti emergenti. Vi dedico “One last time” di Ariana Grande, iconica.

La Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *