19 Luglio, 2020

DOLA FEAT. COEZ, FRENETIK&ORANG3: NON SI ESCE VIVI

Non si esce mai vivi dopo la fine di una relazione perché quando due si lasciano non c’è mai un vincitore, si è entrambi vinti dal crollo di ogni utopia. Quando finisce un amore irrimediabilmente muore una parte di noi stessi, va via un pezzo di anima, il cuore si indurisce, si è costretti a fare i conti con la morte: quella della persona con la quale si era abituati a condividere un pezzo di quotidianità, quella del proprio io interiore, quella dei progetti di vita che vanno in mille pezzi. Tutto sembra escludere la vita.

Questo il significato del nuovo singolo di Dola ft. Coez, Frenetik&Orang3, Non si esce vivi, uscito il 17 Luglio per Undamento.

Il brano mira a raccontare la presa di coscienza da parte di un soggetto la cui relazione sta per finire, costretto ad accettare la solitudine di chi vorrebbe alleviare il dolore con farmaci o anestetici che non possono fare alcun effetto in base alla consapevolezza che l’unica cura sarebbe il ritorno di lei, la stessa a cui chiede di restare anche solo un’ora in più per rimandare il più possibile il dolore a cui è costretto a prepararsi.

Centrale è la frustrazione di chi vorrebbe poter dire qualcosa ma sceglie il silenzio, poiché parlare sarebbe inutile e si sa che dopo il dolce non resta che l’amaro.

Annalisa Di lorenzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *